La valutazione della ricerca universitaria: come e perché?

La valutazione della ricerca universitaria: come e perché? è il titolo dell'incontro che si è svolto giovedì 27 febbraio 2014 nella sala Gusmani di Palazzo Antonini, in via Petracco 8 a Udine, a partire dalle 14.30 e sino alle 18.30.

Tematiche dell’incontro, rivolto a tutta la comunità universitaria, intesa nelle sue molteplici articolazioni, sono stati temi generali attinenti alla valutazione della ricerca, quali le ragioni della valutazione della ricerca, le differenze tra valutazione nell'ambito delle scienze dure e negli altri ambiti, le differenze tra settori bibliometrici e settori non bibliometrici, la validità e i limiti della peer review. E ancora temi di natura più pratica, quali l'esperienza della VQR, l'uso delle mediane per commissari e concorrenti nei concorsi per l'Abilitazione Scientifica Nazionale, il ruolo dell'ANVUR, l'effettivo impatto della valutazione della ricerca sulla politica universitaria.
I lavori, moderati dal prof. Angelo Montanari, Coordinatore del Nucleo di valutazione d’Ateneo, hanno visto l'apertura con i saluti del Rettore, prof. Alberto Felice De Toni, e del Delegato del Rettore per la Ricerca, prof. Roberto Pinton.

Si è entrati, poi, nel vivo dell’incontro con gli interventi del prof. Adriano Fabris, ordinario di Filosofia morale presso il Dipartimento di Civilta' e Forme del Sapere dell’Università di Pisa e del prof. Andrea Bonaccorsi, ordinario di Ingegneria economico-gestionale presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni dell’Università di Pisa e Componente del Consiglio Direttivo dell’ANVUR.

L’incontro è proseguito con gli interventi di alcuni componenti del Nucleo di valutazione dell’Ateneo di Udine, la dott.ssa Emanuela Reale (CERIS CNR - Istituto di ricerca sull'impresa e lo sviluppo, Roma) e il dott. Giovanni Abramo (IASI CNR – Istituto di analisi dei sistemi ed informatica “Antonio Ruberti”, Roma).

Agli interventi dei relatori, è seguito un ampio spazio dedicato al confronto con il pubblico presente e all’approfondimento dei temi affrontati dai Relatori.

 

È possibile visionare i contenuti dell'incontro al link: www.youtube.com/watch?v=IUSxZDJrPQc